mappatura nei

19 Luglio 2019

Perchè è importante fare la mappatura dei nei dopo l'estate


La mappatura dei nei è un programma fondamentale di controllo per coloro che sono a rischio melanoma, ma anche per chi, dopo l’esposizione al sole, vuole essere sicuro di avere una pelle sana.
La mappatura consiste in due momenti: l’esame clinico della pelle e la dermoscopia, eseguiti da un esperto professionista.
Attraverso questo esame si riesce ad individuare un eventuale melanoma e di conseguenza si va ad intervenire precocemente sulla lesione, ma anche più semplicemente si ha la possibilità di tenere sotto controllo quei nei difficili da esaminare in autonomia.
Al termine del programma viene fornito un referto che include le diagnosi e le indicazioni del medico.

Dunque, in quali casi consigliamo di sottoporsi alla mappatura?

- Alto numero di nei (da 50 a 100)
- Nei atipici o displasici- nei di grande diametro o colore e forma non usuale
- Nei nella schiena, che possono essere difficili da tenere sotto controllo visivo
- Storia familiare di melanoma
- Nei e pelle chiara che è stata gravemente scottata
- Preoccupazioni circa singoli nei o lentiggini , sia per il loro aspetto o recenti cambiamenti

Se fate parte di uno di questi casi, potete chiamare il nostro poliambulatorio per fissare l’appuntamento con la Dott.sa Bigolaro, medico chirurgo, specialista in dermatologia.